Informazioni

ll Comune di Adro, con deliberazione del Consiglio Comunale in data 27.11.2013 n. 46 R.V. , ha istituito l'addizionale comunale all'IRPEF, ai sensi dell'art. 1 del decreto legislativo n. 360/1998 e successive modifiche ed integrazioni.

Da chi è dovuta

L'addizionale è dovuta dai contribuenti che alla data del 1° gennaio dell'anno di competenza abbiano il domicilio fiscale nel Comune di Adro.

Aliquote

Le aliquote sono:

  • per l'anno 2013: 0,50% con soglia di esenzione per redditi inferiori a € 10.000,00
  • per l'anno 2014: 0,50% con soglia di esenzione per redditi inferiori a € 10.000,00
  • per l'anno 2015: 0,50% con soglia di esenzione per redditi inferiori a € 10.000,00
  • per l'anno 2016: 0,50% con soglia di esenzione per redditi inferiori a € 10.000,00
  • per l'anno 2017: 0,50% con soglia di esenzione per redditi inferiori a € 10.000,00
  • per l'anno 2018: 0,50% con soglia di esenzione per redditi inferiori a € 10.000,00
  • per l'anno 2019: 0,50% con soglia di esenzione per redditi inferiori a € 10.000,00

La soglia di esenzione è intesa come limite di reddito al di sotto del quale l'addizionale non è dovuta mentre, nel caso di superamento di detto limite, l'addizionale si applica all'intero reddito.

Le suddette aliquote vanno applicate sul reddito imponibile ai fini IRPEF.

First name: