Art. 6, c. 9, d.l. 35/2013
Altre disposizioni per favorire i pagamenti delle pubbliche amministrazioni

9. Entro il 30 giugno 2013 le pubbliche amministrazioni di cui agli articoli 1, 2, 3 e 5, comunicano ai creditori, anche a mezzo posta elettronica, l'importo e la data entro la quale provvederanno rispettivamente ai pagamenti dei debiti di cui agli articolo 1, 2, 3 e 5. L'omessa comunicazione rileva ai fini della responsabilita' per danno erariale a carico del responsabile dell'ufficio competente.

Allegati

AllegatoDimensione
Office spreadsheet icon file in formato XLS.31 KB
PDF icon file in formato PDF.175.66 KB
First name: